Alba Skirt di Sew Over It: una gonna midi a portafoglio

Alba Skirt di Sew Over It: una gonna midi a portafoglio

Prima dell’estate, ho acquistato il nuovo eBook di Sew Over It: “My Capsule Wardrobe: Summer Dreaming”.  L’eBook, che si scarica in PDF, contiene 5 cartamodelli per cucire in realtà molti più capi, fra cui la gonna Alba. Oltre al materiale scaricabile in pdf, Lisa ha pubblicato sul suo canale YouTube dei Sewalong e vi mostra passo dopo passo come cucire i vari modelli che sono:

  1. Ravello: abito e top
  2. Porto: tuta e pantalone
  3. Siena: abito, top e gonna
  4. Sorrento: giacca
  5. Alba: gonna

GCiletta_rocchettiepois_armadio_sostenibile_alba_skirt_cartamodello

Alba skirt: perfetta per tutto l’anno

La gonna Alba è un modello midi a portafoglio. Ha un’abbottonatura con fiocco laterale, il che rende molto rilassante scegliere la propria taglia: se le tue misure sono a metà fra due taglie, realizza quella più piccola, tanto puoi regolare i due cinturini come vuoi. Il tessuto che ho scelto è una viscosa acquistata sullo shop di Cousette, morbida e svolazzante.

GCiletta_rocchettiepois_armadio_sostenibile_alba_skirt_cousette_viscosa

Quanto tempo ci ho messo?

Prima di avvicinarmi al cucito sartoriale, temevo i tempi biblici che immaginavo ci avrei messo a cucire un capo. Devo dire che, seguendo i cartamodelli più moderni e la tecnica “non-imbastirò-mai”, ho grandi soddisfazioni! Per scelta, non inizio mai a cucire il giorno che taglio. Tagliare mi stressa, o meglio, posizionare tutti i pezzi del cartamodello sulla stoffa e cercare di non sbagliare (fra cimosa, drittofilo, rovescio) mi stressa. Per tagliare ci metto un attimo con il cutter 🙂

GCiletta_rocchettiepois_armadio_sostenibile_alba_skirt_cutter_prym

Ho cucito la gonna Alba il giorno prima di partire per le vacanze e tutto è filato liscio in poche ore!

Il cinturino: l’unica parte complicata

GCiletta_rocchettiepois_armadio_sostenibile_alba_skirt_etna_cinturino

Complicata non vuol dire impossibile. Significa che bisogna metterci un po’ di attenzione. Ma se si segnano bene tutte le tacche, il gioco è fatto! Si andrà anche a creare un passante per far scorrere uno dei due cinturino. L’effetto sarà davvero professionale.

GCiletta_rocchettiepois_armadio_sostenibile_alba_skirt_cinturino

I due cinturini tubolari

Se poi hai anche degli strumenti che ti permettono di fare più in fretta, tipo il kit per rivoltare, allora non c’è da aspettare. Via a cucire!!

GCiletta_rocchettiepois_armadio_sostenibile_alba_skirt_cinturino_singer

Dopo aver cucito dritto contro dritto, bisogna rivoltare.

GCiletta_rocchettiepois_armadio_sostenibile_alba_skirt_cinturino_kit_per_rivoltare

Basterà far passare la parte in plastica all’interno del tubolare.

GCiletta_rocchettiepois_armadio_sostenibile_alba_skirt_cinturino_kit_per_rivoltare_tubolare

Poi spingere all’interno la bacchetta di legno. Ed ecco qui che in un attimo scorre tutto nel verso giusto.

GCiletta_rocchettiepois_armadio_sostenibile_alba_skirt_cinturino_kit_per_rivoltare_tubolare_prym

Mi sono molto divertita a cucire questa gonna e l’effetto finale è davvero wow! Che ne dite? Tra un po’ bisognerà comprare un nuovo armadio che possa contenere tutti i progetti sostenibili che sto cucendo. Voi potete rivederli tutti qui. Io vi saluto dalla mia amata Etna!

GCiletta_rocchettiepois_armadio_sostenibile_alba_skirt_etna

Copripiumini IKEA nel nuovo catalogo 2021

Copripiumini IKEA nel nuovo catalogo 2021

Il nuovo catalogo IKEA 2021 è online! Potete sfogliarlo qui, in una veste rinnovata. Il catalogo 2021 è stato concepito come una “guida” per uno stile di vita sano e rispettoso dell’ambiente. E’ ricco di idee, suggerimenti e soluzioni per realizzare una casa in cui essere più sostenibili, una casa organizzata che soddisfi le esigenze di tutti e rifletta la propria personalità.

Nuovi tessili per la camera da letto

All’interno del nuovo catalogo ci sono molti nuovi tessili, dai tappeti ai cuscini per il soggiorno. Ecco la mia selezione di copripiumini:

GCiletta_rocchettiepois_catalogo_ikea_tessili_camera_da_letto1- ÄNGSLILJA: copripiumino morbido in un giallo tenue. E’ in puro cotone e ciò permette l’assorbimento dell’umidità e la traspirazione. Chiusura del sacco con bottoni automatici. 35,00 €

GCiletta_rocchettiepois_catalogo_ikea_tessili_ÄNGSLILJA

2- KÄLLFRÄNE: anche questo copripiumino è realizzato in 100% cotone coltivato con metodi sostenibili. 29,95 €GCiletta_rocchettiepois_catalogo_ikea_tessili_KÄLLFRÄNE

3- KRANSRAMS: copripiumino e due federe in un pattern bianco e verde a righe. Numero di fili 152. 29,95 €

GCiletta_rocchettiepois_catalogo_ikea_tessili_KRANSRAMS

4- BERGPALM: bianco e rosso a righe, completa la gamma colori già esistente. Numero di fili 118, è prodotto con un filo più spesso, per creare un effetto vintage artigianale che favorisce il relax.

GCiletta_rocchettiepois_catalogo_ikea_tessili_BERGPALM

5- PIPSTÄKRA: un arcobaleno di colori. Questo copripiumino presenta un originale motivo, che fa pensare a un acquerello, stampato su un tessuto in 100% cotone coltivato in modo sostenibile. Fresco d’estate e caldo d’inverno, il cotone trasmette una piacevole sensazione di benessere.

GCiletta_rocchettiepois_catalogo_ikea_tessili_PIPSTÄKRA

Voi siete già andati in negozio a vedere le novità? Puoi trovare tutte le novità del settore dei tessili qui.

Envelope1901 di Raglan

Envelope1901 di Raglan

Vi ricordate di Raglan? Ve ne ho parlato nel post del Krissa Krop. Finalmente, è uscito il loro primo cartamodello: Envelope1901, una pochette a forma di busta.

Il cartamodello

GCiletta_rocchettiepois_raglan_envelope1901

Per avere il cartamodello, basterà iscrivervi alla loro newsletter. E’ perfetto per principianti, ma è così bella, che ne ho già cucite due! Il cartamodello è composto da 3 parti A-B-C ed è semplice da assemblare. Oltre alle istruzioni in PDF, passo dopo passo con foto e descrizione, sulla IGTV trovate anche il video in cui Fernanda, in soli 13 minuti, vi mostra come cucire la Envelope1901. Il dettaglio che più mi è piaciuto? Il fondo ampio che le permette di “stare in piedi”.

I materiali

GCiletta_rocchettiepois_raglan_envelope1901_tessuto_arredo

Potete sfruttare tessuti avanzati da vecchi progetti di cucito, unica regola: almeno uno dei due tessuti deve essere abbastanza corposo, altrimenti, per ottenere lo stesso effetto, bisognerà aggiungere del mollettone o della tela adesiva. Io ho scelto un avanzo di tessuto da arredamento senape e l’ho abbinato ad un cotone a righine bianco e azzurro.

Essendo due tessuti fermi, tagliarli con il cutter è stato un gioco da ragazzi!

GCiletta_rocchettiepois_raglan_envelope1901_cutter

Per le cuciture, sia esterne che interne, ho usato il Denim 100 di Gütermann, un poliestere 100% più spesso del classico Cucitutto, ideale per cuciture decorative e studiato in realtà per i tessuti jeans.

GCiletta_rocchettiepois_raglan_envelope1901_tessuto_arredo_guetermann

Dopo aver rivoltato, la Envelope1901 sarà già fra le vostre mani!

GCiletta_rocchettiepois_raglan_envelope1901_piano_di_taglio

Fenranda, Enrica e Flavia, a quando i prossimi cartamodelli??

GCiletta_rocchettiepois_raglan_envelope1901_lato

Sei romanzi a tema cucito da portare in vacanza

Sei romanzi a tema cucito da portare in vacanza

Mancano davvero pochissimi giorni e, finalmente, anche io sarò in vacanza! In valigia non mancheranno dei libri, ovviamente. Da quando ho ripreso con la lettura, non mi sono più fermata ed ho selezionato per voi 6 romanzi le cui storie si intrecciano al cucito.

Il sogno della macchina da cucire, Bianca Pitzorno

E’ la storia di una sartina a giornata nata a fine Ottocento. E’ coraggiosa e sogna l’indipendenza che poi riuscirà a raggiungere! Lo trovate su Amazon.

Una spola di filo blu, Anne Tyler

La narrazione semplice e una famiglia “normale”,  i Whithshank, con i suoi componenti e le loro particolarità. Le loro vite scorrono e si intrecciano fra passato e predente, come un filo tirato via dalla spola. In vendita su IBS.

La treccia, Laetitia Colombani

Smita, Giulia e Sarah sono le protagoniste di questo romanzo ambientato a Badlapur, Palermo e Montréal. Tre donne coraggiose che andranno oltre i pregiudizi, ciascuna nel suo mondo. Non si incontreranno mai, eppure i loro destini sono intrecciati! Potete acquistarlo su La Feltrinelli.

Il Principe e la sarta, Jen Wang

E’ una graphic novel con una storia molto dolce. E’ adatto a tutte le età! La tematica trattata è molto delicata: il giovane principe del Belgio è un cross dresser, e assume una giovane sarta perché gli cucia i bellissimi vestiti femminili che lui stesso disegna. Acquistabile su Amazon.

La sciarpa ricamata, Susan Meissner

Due donne separate da 100 anni, ma un unico destino a legarle: una sciarpa arancione con un motivo ricamato di calendule gialle. Entrambe hanno vissuto dei lutti ed eventi tragici (tipo l’11 Settembre). Storie toccanti e delicate per un romanzo da leggere tutto d’un fiato. In sconto su La Feltrinelli.

La Villa delle Stoffe, Anne Jacobs

E’ il primo romanzo di una saga ambientata ad Augusta nella Villa delle Stoffe, proprietà della famiglia Melzer insieme alla più grande fabbrica di tessuti bavarese. La storia è narrata dal punto di vista dei domestici della villa, intrighi, amori, difficoltà economiche e qualche colpo di scena! Sono in tutto tre libri, tutti di minimo 500 pagine, ma li ho divorati! Lo trovate su Amazon.

Vi auguro buona lettura!

Gonna Charlotte di The Yellow Peg

Gonna Charlotte di The Yellow Peg

Estate = gonne. Lunghe, midi o corte? In questo post vi propongo un modello svasato: la gonna Charlotte di The Yellow Peg! E’ perfetta per chi vuole fare un salto negli anni ’60. Il cartamodello include tre stili: svasata, con tasche (la versione che ho scelto io) o abbottonata. Come in tutti i cartamodelli si Simona, trovate all’interno la guida fotografica passo dopo passo.

GCiletta_rocchettiepois_gonna_charlotte_the_yellow_peg_cartamodello

In più, sullo shop di The Yellow Peg avrete l’opportunità di acquistare il cartamodello in tre versioni:

  1. in PDF, la versione che ho scelto io, così posso mettermi subito al lavoro
  2. stampato e spedito a casa in una scatolina deliziosa
  3. in kit: in pratica, non dovrete pensare a nulla, dentro c’è proprio tutto (cartamodello, istruzioni, tessuto, fliselina, bottoni, cerniera, ecc.)

Seersucker di The Color Soup

GCiletta_rocchettiepois_gonna_charlotte_the_yellow_peg_seersucker_cotone

Una gonna svasata, in cotone, con un tessuto vaporoso, cosa volere di più? Il seersucker di The Color Soup è un misto cotone (98% cotone 2% elastan) leggero, ma non troppo. Trovo che si sposi bene con questo modello perché rende la gonna strutturata e molto fresca. I quadretti bianchi e neri, infine, la rendono versatile ed abbinabile a tutti i colori tinta unita!

GCiletta_rocchettiepois_gonna_charlotte_the_yellow_peg_dritto_e_rovescio

Essendo un tessuto tinto in filo, dritto e rovescio sono molto simili, per cui ho segnalato il dritto su tutti i pezzi del cartamodello con un post-it e segnato sopra il numero corrispondente.

Taglia e cuci Mon Amour 

Da quando ho iniziato a cucire capi di abbigliamento, mi rendo sempre più conto che la taglia e cuci da proprio un tocco professionale ad ogni progetto. La mia è una Singer 14HD854 e, grazie anche al corso online fatto con Ladulsatina, sto imparando ad usarla al meglio.

GCiletta_rocchettiepois_gonna_charlotte_the_yellow_peg_singer_taglia_e_cuci

La cerniera invisibile

GCiletta_rocchettiepois_gonna_charlotte_the_yellow_peg_cerniera_invisibile

Grazie a questo progetto, mi sono cimentata in due nuove tecniche: la cerniera invisibile e la cucitura stitch-in-the-ditch. Ammetto di aver fatto qualche pasticcio con la cerniera, perché all’inizio ho provato a cucirla senza l’apposito piedino. Poi sono corsa ai ripari da Cuciricuci ed ho portato a casa un nuovo piedino.

La cucitura stitch-in-the-ditch

Simona, utilizza questa cucitura per fissare il cinturino interno senza che la cucitura sia visibile all’esterno della gonna. In pratica bisogna cucire, con molta precisione, nella giuntura fra il cinturino e la gonna. Esiste un piedino apposito ed è molto utilizzata nel quilting.

GCiletta_rocchettiepois_gonna_charlotte_the_yellow_peg

Trovate altri racconti sui capi che ho cucito nella sezione ARMADIO SOSTENIBILE del blog!